Francesco Petrarca


1304 – 1374
Dati biografici fondamentali
• Nasce ad Arezzo nel 1304, dove il padre Petracco, notaio fiorentino, è in esilio perché guelfo bianco (come Dante).
• 1312 la famiglia si trasferisce alla corte papale di Avignone.
• 1316-20 studi in legge a Montpellier e poi a Bologna.
• 1326 alla morte del padre rientra a Avignone; decide di intraprendere la carriera
ecclesiastica e prende gli ordini minori. Per lo più, soggiorna a Valchiusa (sorgenti del
fiume Sorga), con intervalli di viaggi e soggiorni più lunghi.
• Da questa data siamo certi che durante i viaggi visita diverse biblioteche monastiche
alla ricerca di testi latini classici. Ricopia, confronta le diverse versioni (alla ricerca di
quella più vicina all’originale) e diffonde le opere latine: è l’inizio dell’umanesimo.
• 1327 potrebbe essere la data del primo (reale?) incontro con Laura.
• 1343-45 è in Italia, tra Parma e Verona e tra 1348 e 1351 risiede in diverse località del
nord e del centro Italia. È a Parma che lo raggiunge la notizia della morte di Laura per
peste nel 1348. A Padova e a Firenze incontra Boccaccio.
• 1351-53 è ancora a Valchiusa.
• Dal 1353, infine, si stabilisce definitivamente in Italia: Milano, Padova, Venezia, Pavia…
finché, nel 1370, non si trasferisce ad Arquà, nei colli Euganei, dove muore nel 1374 (a 70 anni esatti: nato il 20 luglio, morto la notte tra il 18 e il 19).

Opere importanti: in latino

  • Secretum (una sorta di diario morale)
  • Familiares, Seniles, Sine nomine (epistolari letterari)
  • Africa
  • De vita solitaria
  • De otio religioso
  • De viris illustribus

In volgare
1. Canzoniere (Rerum vulgarium fragmenta)
2. Trionfi

> Statuto di esule, quasi di senza patria.
> Contesto linguistico di riferimento complesso: uso del fiorentino, ma anche del
francese e del provenzale, oltre che del latino (corte ecclesiastica, studi di legge;
attività di umanista).
> Scrive prevalentemente in latino, ma le poesie raccolte nel Canzoniere sono redatte a
partire dalla fine degli anni ’20 fino alla fine.

Il Canzoniere
Quattro esempi
Tema dell'inquietudine
Tema dell'amore
Indice dei componimenti proposti